venerdì 25 novembre 2016

Mini guanti senza dita

Per una come me che lavora gran parte della giornata al PC i guanti senza dita (o mezzi guanti) sono un accessorio furbino da tenere sempre nel cassetto dell'ufficio.
Non so se capita solo nel mio ufficio, ma a volte il clima è veramente sorprendente e soprattutto non si abbina mai con il mio abbigliamento (!!!): caldo afoso tropicale quando mi vesto con un morbido e caldo maglione di cachemire, freddo gelido quando decido di andare in camicia e giacchetta sfoderata.

Comunque, torniamo ai nostri guanti...come tutti sanno io ogni mattina mi muovo sfrecciando per le vie della città con il mio fido motorino e d'inverno, quando fa freddo freddo freddo, nonostante abbia dei robusti guanti anti-pioggia anti-freddo anti-gelo arrivo a lavoro con le mani congelate.
Usare tastiera e mouse con i guanti non è proprio fattibile, a meno che non vogliate riempire un documento di mlòg%smp##akda@àsò e altre simili amenità.
Per questo i mezzi guanti sono perfetti: vi tengono in caldo le mani e lasciano le dita libere di correre sui tasti.

Io qualche settimana fa avevo confezionato questi, ma subito sono stati requisiti ...ehm...rubati...no...presi in prestito permanente dalla mia collega di ufficio. E quindi dovrò farmene un paio nuovi.

Come al solito ho fatto male il conto della lana, per una lavorazione a coste e rifinitura a smerlo NON basta un gomitolo (inutile sottolineare che ne avevo solo uno di quel colore e non ricordavo nemmeno dove l'avevo comprato, verooo???). Per fortuna avevo della lana della stessa grandezza di tonalità più scura e ho risolto facilmente. Vi dirò che l'effetto bicolor non mi dispiace per niente.

Voi che ne pensate? Usate questo tipo di guanti? sono molto utili per i maniaci dello smartphone, perchè permettono di chiamare, postare, pinchare e taggare senza doverli sfilare dalle mani. Una bella comodità, non trovate?

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio...
Ogni vostro suggerimento è prezioso!